• Mer. Feb 21st, 2024

PARMA – FRA ECCELLENZE CULINARIE, ARTE E CULTURA

Set 8, 2021

Situata tra gli Appennini e la Pianura Padana, nella Regione dell’Emilia Romagna, Parma è stata antica capitale del ducato di Parma e Piacenza (1545-1859), è Sede Universitaria dall’XI Secolo, nonché sede, dal 2004, dell’Autorità Europea per la Sicurezza Alimentare (EFSA).

Conosciuta in tutto il mondo per le sue eccellenze eno-gastronomiche, non ci sorprende che nel 2015, Parma abbia ricevuto il riconoscimento di “Città Creativa UNESCO per la Gastronomia in Italia”, visto che l’Emilia Romagna detiene il record europeo di Prodotti DOP e IGP e la rivista statunitense Forbes ha definito “Italy’s greatest gastronomic treasure” – “Il più grande tesoro gastronomico d’Italia”.

Ma Parma non è solo eccellenza culinaria; è stata anche nominata Capitale Italiana della Cultura 2020-2021 (il Decreto Rilancio del Consiglio dei Ministri, ha esteso la validità anche al 2021 causa Pandemia da Covid 19 che ha impedito all’organizzazione – nel 2020 – di dar seguito a gran parte degli eventi previsti).

Tanti sono i luoghi da visitare in questa interessantissima città, come:

  • Piazza Duomo, con il Duomo e gli affreschi del Correggio, il Battistero e il Palazzo Vescovile;
  • la Chiesa della Steccata con gli affreschi del Parmigianino;  
  • il Monastero di San Giovanni Evangelista, con affreschi del Correggio;
  • il complesso monumentale del Palazzo della Pilotta, dove meritano di essere visitate: la Galleria Nazionale (con opere di Beato Angelico, Leonardo da Vinci, Guercino, El Greco, Tintoretto, Tiepolo, Van Dick) e il Teatro Farnese;
  • un capolavoro del Rinascimento italiano: la Camera di San Paolo o camera della badessa, affrescata dal Correggio e ubicata nel  Monastero di San Paolo;
  • il Teatro Regio.

Inoltre, tutti gli anni, nel mese di ottobre (quest’anno a partire dal 24 settembre), in onore di Giuseppe Verdi,  Parma ospita il “Festival Verdi”, rassegna musicale di opera lirica interamente dedicata al celebre compositore.