• Mer. Feb 21st, 2024

AUTO ELETTRICHE: PRO E CONTRO

Lug 19, 2022

Le auto elettriche presentano tanti vantaggi e qualche svantaggio: scopriamo quali sono.

Le auto elettriche stanno prendendo sempre più piede, soprattutto nel Nord Europa: in Italia stanno iniziando a diffondersi, e sembra proprio che il futuro nel campo automobilistico sia proprio questo.

I vantaggi dell’auto elettrica stanno spingendo molti cittadini e imprese ad acquistare veicoli a zero emissioni, favoriti anche dagli incentivi messi in campo dal governo.

D’altronde, la mobilità sostenibile è l’unica soluzione per ridurre l’inquinamento prodotto dal settore dei trasporti, un obiettivo al centro delle politiche comunitarie legate al Green Deal europeo e delle strategie italiane per la transizione ecologica.

Le automobili alimentate esclusivamente ad energia elettrica (da non confondere quindi con le auto ibride), hanno sicuramente diversi vantaggi.

Sono alimentate unicamente ad energia elettrica: questo significa che non necessitano di combustibili fossili per funzionare e che quindi possono anche essere caricate con fonti di energia rinnovabile.

Zero emissioni di gas serra: le auto elettriche non producono inquinanti atmosferici come i famosi gas serra, sprigionati invece dalla combustione del petrolio. Sono quindi ecologiche!

Consentono di abbattere i costi: con 3 euro si riescono a percorrere ben 100 km. Inoltre, anche assicurazione e bollo costano meno grazie agli incentivi.

Possono circolare ovunque: le auto elettriche possono circolare anche all’interno delle Ztl (zone a traffico limitato) perché non sono inquinanti.

Sono perfette per circolare in città: Ogni volta che il veicolo frena infatti la batteria si ricarica in automatico ricavando energia dalla frenata, inoltre una macchina elettrica non emette quasi alcun rumore, riducendo sensibilmente l’inquinamento acustico grazie a un’elevata silenziosità.

Ci sono però anche degli svantaggi: innanzitutto, il fatto che sul nostro territorio ci siano ancora troppe poche centraline di ricarica, anche se la situazione è in via di miglioramento.

Oltre a questo, le auto elettriche hanno anche dei costi iniziali piuttosto considerevoli, che però possono essere ammortizzati in breve tempo visto i bassissimi costi per il mantenimento e l’alimentazione del veicolo.

Hanno poi dei limiti a livello di prestazioni, e c’è da considerare la scarsa autonomia della batteria , tutti elementi dovuti al fatto che si tratta di veicoli nuovi e ancora da perfezionare sotto certi aspetti.