• Lun. Apr 15th, 2024

ANTICIPO NASPI

Lug 22, 2022

Buongiorno, avrei necessità di chiarimenti e di consigli in merito alla mia attuale situazione lavorativa.

Sono una lavoratrice dipendente con contratto di lavoro  in scadenza al 31 agosto 2022 al termine del quale vorrei avviare un’impresa individuale. Posso richiedere, nel mio caso, la Naspi anticipata? Quali sono i requisiti e quando va presentata la richiesta? Grazie dell’aiuto (Liliana da Ravenna)

Gentilissima Liliana,

grazie del quesito che ci ha proposto.

Procediamo per gradi: al termine del contrato di lavoro deve presentare la richiesta di Naspi e successivamente potrà inoltrare la domanda per la Naspi anticipata in virtù della sua volontà di intraprendere un’attività imprenditoriale.

La domanda va presentata entro 30 giorni dall’inizio dell’attività autonoma, dell’impresa individuale o dalla sottoscrizione di una quota di capitale sociale di una cooperativa.

Se l’attività è iniziata durante il rapporto di lavoro dipendente che, essendo cessato, ha dato luogo alla prestazione NASpI , la domanda di anticipazione deve essere trasmessa entro 30 giorni dalla domanda di indennità NASpI.

L’importo dell’indennità mensile NASpI spettante e non ancora percepito è liquidato in un’unica soluzione.

Le ricordiamo che l’indennità va restituita quando il lavoratore instaura un rapporto di lavoro subordinato prima della scadenza del periodo per il quale l’indennità corrisposta in forma anticipata sarebbe durata se fosse stata erogata in forma mensile. E’ escluso il caso del rapporto di lavoro frutto dalla sottoscrizione di una quota di capitale sociale di una cooperativa.

La domanda si presenta online all’INPS attraverso il servizio dedicato. In caso di necessità può avvalersi dell’aiuto di un ente di Patronato.

Le porgiamo i nostri migliori auguri per la nuova attività che intende intraprendere.