• Lun. Apr 15th, 2024

VOLONTARIATO: CHE VITA SAREBBE SENZA

Dic 5, 2022

Oggi 5 dicembre si celebra la giornata internazionale del volontariato. E’ proprio grazie ai volontari, giovani e meno giovani, che tante persone trovano una mano tesa, pronta ad aiutarli quando più ne hanno bisogno.

I volontari fanno sentire le popolazioni colpite dalle emergenze meno sole.

Senza il volontariato tanta gente non potrebbe essere salvata dalle calamità naturali, la protezione civile ne è un esempio. Senza i volontari tanta gente continuerebbe a soffrire il freddo e la fame e tanti animali non avrebbero cure.

In ogni frangente il volontario arriva e aiuta. Servirebbe sensibilizzare un po’ di più i giovani a prestare la propria assistenza nel volontariato.

Il Presidente Sergio Mattarella ha lanciato un messaggio in occasione della giornata internazionale del volontariato, dicendo che:

“Il volontariato rappresenta un valore inestimabile, espressione della solidarietà basata sulla consapevolezza di un destino comune a tutta l’umanità.

Offrire soccorso a chi è in difficoltà con altruismo e abnegazione genera comunità inclusive, robuste, fondate sulla tutela dei diritti fondamentali.

L’ampia e spontanea mobilitazione in aiuto delle comunità colpite da eventi calamitosi ne è testimonianza”.

Agire nel volontariato è prendersi cura del prossimo, un atto di solidarietà che non passa inosservato.