• Dom. Mag 26th, 2024

PASSEGGIATE NEL VERDE PRESCRITTE DAL MEDICO

Nov 9, 2023

PASSEGGIATE A CONTATTO CON LA NATURA DIVENTANO UNA VERA E PROPRIA TERAPIA, NEL REGNO UNITO, DOVE I MEDICI POSSONO PRESCRIVERLE IN RICETTA.

Questa pratica, nota come “prescrizione verde”, è stata introdotta come parte del piano di ripresa dal Covid-19, annunciato dal Governo inglese lo scorso anno.

Il contatto con la natura è ormai noto per i suoi effetti benefici sulla salute mentale e fisica, e le passeggiate nel verde sono state riconosciute come una terapia efficace per l’ansia e lo stress generati dalla trascorsa emergenza sanitaria.

Camminare nella natura è un’attività che può apportare numerosi benefici per la salute mentale e fisica. Ecco alcuni dei principali benefici scientificamente provati:

  1. Riduzione dello stress: camminare nella natura può aiutare a ridurre i livelli di cortisolo, l’ormone dello stress;
  2. Miglioramento della salute mentale: camminare nella natura può aiutare a ridurre l’ansia e la depressione, migliorando il benessere psicologico;
  3. Miglioramento della salute fisica: camminare nella natura può aiutare a migliorare la circolazione sanguigna, rafforzare il sistema immunitario e ridurre il rischio di malattie cardiovascolari;
  4. Miglioramento della creatività: camminare nella natura può aiutare a stimolare la creatività e la produttività;
  5. Miglioramento del sonno: camminare nella natura può aiutare a migliorare la qualità del sonno.

Inoltre, le passeggiate nel verde non sono più solo un suggerimento consigliato dai medici insieme alle terapie convenzionali, ma possono essere prescritte in ricetta dal medico come vere proprie terapie.

Questa pratica, ribattezzata appunto “prescrizione verde” è parte di una nuova filosofia di pensiero che riprende ciò che si è sempre saputo: essere a contatto con la natura fa bene al corpo, alla mente e allo spirito.