• Mar. Giu 25th, 2024

CONTRIBUTI FIGURATIVI SERVIZIO MILITARE

Ago 4, 2022

Gentilissimi, sono un lavoratore dipendente e vorrei richiedere l’accredito dei contributi figurativi per il servizio militare volontario svolto nelle Forze armate italiane. E’ possibile presentare la richiesta tramite un Ente di Patronato? Qual è la documentazione necessaria? Ringrazio anticipatamente (Dario da Pistoia)

Buongiorno Dario,

l’accredito della contribuzione figurativa riconosciuta per periodi, non coperti da altra contribuzione, durante i quali ha svolto servizio militare volontario nelle Forze armate italiane, ovvero servizio a esso equiparato, viene riconosciuto su domanda e può presentarla  recandosi presso un ente di Patronato.

Per poter ottenere la contribuzione figurativa deve possedere almeno un contributo effettivo al momento della domanda di accredito figurativo ed il periodo non deve essere coperto da altra contribuzione.

In qualità di richiedente deve presentare un’autocertificazione contenente i suoi dati anagrafici, la tipologia del servizio prestato, l’Arma di appartenenza, il ruolo svolto comprensivo della data di inizio e fine del servizio, il Distretto di appartenenza presso il quale è stata effettuata la visita medica, il comune di residenza al compimento dei 18 anni ed il fondo pensionistico nel quale richiedere l’accredito.

Il termine ordinario per l’emanazione dei provvedimenti è stabilito in trenta giorni. In alcuni casi la legge può fissare termini diversi.