• Ven. Giu 21st, 2024

COVID-19 – COSA CAMBIA DAL 1° APRILE SUI LUOGHI DI LAVORO

Mar 31, 2022

Per gli over 50 e per tutti, da domani 1° aprile  verrà eliminato l’obbligo di esibire il Super Green pass per accedere al posto di lavoro, resta fermo però il green pass base che si prevede sarà eliminato a partire dal 1° maggio. Rimane comunque l’obbligo vaccinale, per chi abbia compiuto 50 anni, di completare il ciclo con la modalità booster. Questo vale anche per chi è guarito, dopo aver contratto il virus, da più di 6 mesi.

Un over 50 non vaccinato, sospeso dal lavoro,  potrà quindi tornare in servizio con il Green Pass base, senza andare incontro alle sanzioni previste se trovato sul posto di lavoro senza Super Green Pass.

Per quanto riguarda l’obbligatorietà di avvenuta vaccinazione, rimane invece in vigore per le seguenti categorie di lavoratori, fino al 15 giugno 2022:

  • personale della scuola;
  • personale del comparto sicurezza e soccorso pubblico;
  • polizia locale e personale del Dipartimento dell’amministrazione penitenziaria;
  • personale delle università, delle istituzioni di alta formazione artistica, musicale e coreutica e degli istituti tecnici superiori;
  • il personale dei Corpi forestali delle Regioni a statuto speciale.

Per il personale sanitario e quello delle RSA, l’obbligo resta in vigore fino al 31 dicembre.

Nonostante la risalita dei contagi le restrizioni vanno sempre più a calare, è comunque meglio restare prudenti e rispettare i consigli degli esperti mantenendo alta l’attenzione.

Foto di Cadeau Maestro da Pexels