• Mar. Giu 25th, 2024

LA GIORNATA MONDIALE DELLA GIOVENTU’ A LISBONA

Ago 1, 2023

Da oggi fino al 6 agosto, Lisbona è pronta ad ospitare tantissimi giovani per celebrare la 38esima Giornata Mondiale della Gioventù.

Un’edizione particolare per una generazione che proviene dall’isolamento dovuto al lockdown causato dal Covid-19, considerato che è la prima Giornata Mondiale della Gioventù dopo la pandemia.

La G.M.G. è l’incontro dei giovani Papa Francesco. Ma è anche pellegrinaggio e celebrazione della gioventù per cattolici e non solo, perché la porta è sempre aperta per tutti.

Oltre a dare ai partecipanti un nuovo stimolo alla fede, alla speranza e alla carità dell’intera comunità del Paese ospitante, questa Giornata vuole anche promuovere la pace, l’unità e la fraternità tra i popoli e le nazioni di tutto il mondo.

Istituita nel 1985 da Papa Giovanni Paolo II, la GMG è stata accolta con entusiasmo anche dai suoi successori.

In una settimana i giovani provenienti da tutto il mondo, vengono accolti nelle strutture pubbliche della città ospitante (scuole, palestre, padiglioni, etc,), ma anche dalle parrocchie e in alcuni casi anche dalle famiglie.

Le giornate saranno caratterizzate da incontri di condivisione, preghiera ma anche svago.

Tra i momenti salienti ci sono le celebrazioni alle quali il Papa è presente, come la cerimonia di benvenuto e di apertura, la Via Crucis, la veglia di preghiera e, l’ultimo giorno, la S. Messa di chiusura.