• Mer. Feb 21st, 2024

TROVARE LAVORO DOPO L’UNIVERSITÀ: LE FACOLTÀ MIGLIORI

Lug 11, 2022

Dopo gli esami di maturità alcuni ragazzi hanno già le idee chiare sul percorso universitario da intraprendere, mentre altri si trovano di fronte al dilemma di quale facoltà scegliere per avere, se non un futuro assicurato, perlomeno qualche possibilità in più di trovare lavoro.

Secondo l’ultimo rapporto Alma Laurea, le lauree più richieste in Italia nel 2022 sono:

-Informatica e tecnologie ICT: 95,6%
-Ingegneria industriale e dell’informazione: 94,8%
-Architettura e ingegneria civile: 93,6%
-Economico: 91,6%
-Scientifico: 89,4%
-Agrario-forestale: 87,7%
-Medico-sanitario: 87,7%
-Scienze motorie e sportive: 87,6%
-Linguistico: 85,9%
-Psicologico: 85,5%
-Politico-sociale e comunicazione: 84,3%
-Letterario-umanistico: 82,8%
-Arte e design: 81,2%
-Educazione e formazione: 80,9%

Ma la laurea non basta

La scelta della facoltà e dell’ateneo più prestigioso non è sufficiente per trovare lavoro in tempi brevi.

La probabilità di trovare un impiego dipende infatti anche da altri fattori, che rispecchiano l’impegno degli studenti duranti il periodo di studio, come ad esempio:

  • Soggiorni di studio all’estero;
  • Tirocinio;
  • Competenze informatiche;
  • Conoscenza di lingue straniere.

Fondamentale però è studiare sempre quello che appassiona di più. E’ la carta vincente per trovare un impiego che possa regalare anche tante soddisfazioni, sia di carriera che personali.