• Dom. Mag 26th, 2024

CARTA ACQUISTI 2024

Gen 24, 2024

CHI SONO I BENEFICIARI E COME OTTENERLA

La Carta Acquisti si configura come un supporto economico istituito con decreto legge n. 112 del 2008.

La carta prevede un contributo, da parte dello Stato, di euro 80/00 ogni due mesi e potrà essere utilizzata come supporto a: spese alimentari, bollette luce e gas, spese sanitarie.

I beneficiari della carta acquisti 2024 sono:

  • i cittadini dai 65 anni in su;
  • bambini di età inferiore a 3 anni.

Requisiti:

  • essere regolarmente iscritti nell’Anagrafe comunale.
  • avere la cittadinanza italiana o di uno Stato dell’Unione Europea, oppure essere familiare di cittadino italiano o comunitario, non avente la cittadinanza UE, titolare del diritto di soggiorno; essere cittadino straniero in possesso del permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo; essere rifugiato politico o titolare di posizione sussidiaria,
  • non essere intestatario di più di una utenza di luce e gas, domestica e non domestica;
  • non possedere più di un autoveicolo, non essere proprietario titolare/i di un patrimonio mobiliare, come rilevato nella dichiarazione ISEE, superiore a 15.000 €;
  • non fruire di vitto assicurato dallo Stato o da altre pubbliche amministrazioni in quanto ricoverato in istituto di cura di lunga degenza o detenuto in istituto di pena.

ISEE: a partire dall’1.1.2024, i cittadini che presentano domanda per ottenere la Carta Acquisti, dovranno utilizzare la nuova modulistica con i limiti ISEE e reddituali come segue:

  • Cittadini di età compresa tra i 65 e i 70 anni di età, valore massimo ISEE pari a euro 8.052,75 e importo complessivo dei redditi percepiti non superiore a euro 8.052,75;
  • per i cittadini nella fascia di età superiore agli anni 70, valore massimo dell’indicatore ISEE pari a euro 8.052,75 e importo complessivo dei redditi percepiti non superiore a euro 10.737,00.
  • per i minori di 3 anni di età, valore massimo dell’indicatore ISEE (del genitore) pari a euro 8.052,75.

Come presentare la domanda

I moduli sono disponibili presso gli Uffici postali e nei siti internet di INPS, POSTE ITALIANE, Ministero dell’Economia e delle Finanze e Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali.

Per approfondimenti e maggiori informazioni https://www.mef.gov.it/focus/Carta-Acquisti/

Immagine di jcomp su Freepik