• Mer. Feb 21st, 2024

NEL PARCO NAZIONALE D’ABRUZZO

Mag 30, 2023

Il parco nazionale d’Abruzzo è un luogo ideale per chi ama la natura e vuole scoprire le bellezze e le tradizioni di questa parte d’Italia.

Il parco nazionale d’Abruzzo Lazio e Molise è una delle aree naturali protette più importanti e antiche d’Italia. Fondato nel 1922, grazie all’iniziativa di alcuni naturalisti e intellettuali che volevano salvaguardare il patrimonio naturale e culturale dell’Abruzzo, ha una lunga storia di conservazione e tutela dell’ambiente. 

Il parco fu il primo in Italia a vietare la caccia e a introdurre la figura del guardiaparco. Ospita una ricca biodiversità di flora e fauna, tra cui alcune specie rare e minacciate come l’orso bruno marsicano, il lupo appenninico, il camoscio d’Abruzzo e l’aquila reale.

Il Parco Nazionale d’Abruzzo è stato fondato nel 1922, grazie all’iniziativa di alcuni naturalisti e intellettuali

Il Parco offre anche molte opportunità di escursionismo, ciclismo, sci e altre attività all’aria aperta. Con oltre 150 itinerari escursionistici che si snodano per una lunghezza complessiva superiore ai 750 km, è presente una vasta rete di sentieri, di diversa difficoltà, che si articolano all’interno di tutto il suo territorio.

Oltre agli itinerari che si possono percorrere a piedi ci sono sentieri che si possono fare a cavallo o in mountain bike. Sono, inoltre, presenti dei Sentieri-natura, ovvero percorsi facili o poco impegnativi adatti ad adulti e bambini, che partono da piccoli borghi e permettono di scoprire paesaggi davvero meravigliosi.

Numerosi sono i luoghi in cui soggiornare o fare solo una visita, a cominciare da quello che è considerato il cuore del territorio del Parco; la cittadina di Pescasseroli e l’antico borgo medievale di Opi.

L’itinerario tra i borghi abruzzesi del parco continua poi per Barrea, Villetta Barrea e Civitella Alfedena, tre paesi ricchi di storia che si trovano lungo le sponde del lago di Barrea, un bellissimo lago artificiale che essendo balneabile, d’estate richiama molti turisti.

Nei pressi si trova anche Alfedena, un pittoresco borgo che, grazie alla sua posizione, regala una bellissima vista sul Lago di Montagna Spaccata.

Il suo patrimonio naturale davvero spettacolare, la conformazione del territorio, il clima e i piccoli borghi che sono sorti in questa zona fanno sì che il Parco Nazionale d’Abruzzo sia una meta ideale in ogni stagione dell’anno.