• Gio. Feb 29th, 2024

IL FUNGO KILLER CI LASCERÀ SENZA BANANE

Giu 22, 2023

Australia – la coltivazione di una varietà di banane Cavendish “transgeniche” potrebbe essere presto approvata.

Tutta colpa di un fungo

Fusarium Oxysporum  f. sp. Cubense Tropical Race 4 (TR4), identificato per la prima volta in Australia verso la fine degli anni 90, si è diffuso a macchia d’olio in tutti i paesi esportatori di banane.

Le banane Cavendish, che hanno sostituito la sparizione delle Gros Michel colpite da un analogo fungo killer negli anni 50, rappresentano metà del mercato globale, sono attualmente minacciate dal patogeno velenoso, responsabile di una malattia letale che ha il potenziale di spazzare via l’intera coltivazione dalla faccia della terra.

Un team di scienziati australiani è riuscito però a creare una versione geneticamente modificata delle Cavendish, resistente alle infezioni, ed è in attesa di far approvare le nuove banane OGM dalle Autorità australiane. Se il progetto andrà a buon fine, le banane identificate con la sigla QCAV-4 saranno il primo frutto Transgender sul mercato australiano e la prima coltivazione di banane OGM mai approvata al mondo.

E potrebbero rappresentare l’unica speranza per garantire la presenza sulle nostre tavole di questo frutto, nei decenni a venire.