• Ven. Apr 12th, 2024

NASPI E DISCOLL 2024

Mar 4, 2024

La nuova modalità per fare la domanda.

L’Inps con il messaggio 804 del 23 febbraio, comunica che “a partire dal 1° marzo 2024, la nuova procedura diventerà la modalità esclusiva di presentazione delle domande di Naspi e Dis-coll per i cittadini, il Contact Center e gli Istituti di Patronato”.

Naspi e Discoll sono importanti strumenti di sostegno per chi si trova in situazioni di disoccupazione.

NASpI (Nuova Assicurazione Sociale per l’Impiego):

  • L’importo massimo mensile della NASpI per il 2024 è pari a 1.550,42 euro.
  • La NASpI è rivolta a chi ha perso involontariamente il lavoro e ha contribuito almeno 13 settimane nei 4 anni precedenti alla disoccupazione.

DIS-COLL (Disoccupazione per i lavoratori in CIG ordinaria o in deroga):

  • L’importo massimo mensile per la DIS-COLL nel 2024 è anch’esso pari a 1.550,42 euro.
  • La DIS-COLL è rivolta ai lavoratori che si trovano in Cassa Integrazione Guadagni.

Come fare domanda:

  • A partire dal 1° marzo 2024, la nuova procedura online diventerà l’esclusiva modalità di presentazione delle domande di NASpI e DIS-COLL per cittadini, Contact Center e patronati.
  • Per presentare la domanda, si deve utilizzare la nuova procedura online dedicata, disponibile sulla Piattaforma ID 3.0.

Come riporta la circolare Inps n. 804 del 23 febbraio, per effettuare la domanda direttamente dal sito internet www.inps.it, autenticandosi con la propria identità digitale – SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale) almeno di Livello 2, CNS (Carta Nazionale dei Servizi) o CIE 3.0 (Carta di Identità Elettronica) – attraverso uno dei seguenti percorsi:

  • “Sostegni, Sussidi e Indennità” > “Per disoccupati” > “NASpI: indennità mensile di disoccupazione” > “Utilizza il servizio” > “NASpI-Domanda” > “Utilizza il servizio”;
  • “Sostegni, Sussidi e Indennità” > “Per disoccupati” > “DIS-COLL: indennità mensile di disoccupazione” > “Utilizza il servizio” > “DIS-COLL-Domanda” > “Utilizza il servizio”.