• Dom. Mag 26th, 2024

SOGGETTO GIURIDICO E INIZIATIVA COMUNE: PROTOCOLLO DI CO-ADESIONE

Ott 20, 2023

PROTOCOLLO DI COADESIONE

Per rispondere meglio alle esigenze delle Compagini Sociali e soprattutto per dare voce ai senza voce, agli invisibili, Soggetto Giuridico e Iniziativa Comune si fanno  portatrici di un modo semplice di confrontarsi privilegiando la cultura, il sapere e il rispetto di coloro che hanno idee,  propositi e convinzioni diverse, anche di senso opposto.

L’intento è comunque quello di stimolare  un dialogo sempre più orientato all’operosità, con la considerazione che lo scambio di opinioni è un valore di base fondamentale per l’evoluzione di una società libera e progredita. Anche al fine di invogliare  i cittadini a partecipare al confronto sui problemi che biblicamente affliggono il Paese con uno sguardo ai giovani affinché intervengono in presenza, ad iniziative culturali, sociali, volte al miglioramento di tutto ciò che concorre al miglioramento delle condizioni di vita, profondamente cambiate dalla Pandemia.

Entrambe le organizzazioni, sono convinte che: occorre dare ai giovani una forma di fiducia collaborativa  e responsabile senza limiti, quindi il tempo necessario alla loro affermazione, come prospettiva di continuità democratica, tramite iniziative che possono amplificare e diffonde voce, idee, opinioni, sogni e aspettative. Occorre perseveranza per affermare e potenziare la Democrazia Comunicativa, nella certezza che ogni voce, in un paese “libero” debba avere la possibilità di potersi esprimere.

Con le proprietà dirivalutare il ruolo umano di ogni individuo che dev’essere a base di ogni scelta attuale e futura

CONSIDERATO CHE:

  • Iniziativa Comune e Soggetto Giuridico, hanno in comune i valori universali di: Equità, Giustizia Sociale, Solidarietà, Tolleranza e Centralità della Persona che sono i principi fondanti del vivere civile in una società che democraticamente rispetta e valorizza l’uomo, la sua priorità sul denaro, equa ripartizione delle risorse rispetto ai ruoli, Pace, Agroecologia e Resilienza. Purtroppo obtorto collo l’Intelligenza Artificiale avanza lasciando una coda di incertezze che ha determinato l’abbandono delle persone meno avvezze alle tecniche digitali, quindi sono definitivamente fuori da ogni prospettiva futura. Fermo il Principio che «Gli uomini per essere liberi, è necessario prima di tutto che siano liberati dall’incubo del bisogno, al fine di perseguire l’interesse generale degli associati e dei cittadini”:
  • con il comune l’obiettivo di raggiungere ogni persona, impegnata nel sistema Lavoro pubblico e privato, della cultura, dell’arte, della ricerca, dell’informatica e della telematica, delle professioni in campo legale, economico, tecnico, contabile, lavoratori in somministrazione, parasubordinati, a progetto, nuove figure professionali, lavoratori di settori diversi non contrattualizzati o non ancora disciplinati, inoccupati, rinunciatari, studenti, massaie, casalinghe, pensionati, colf, badanti e comunque i cittadini impegnati nel sociale inclusivo. 

I legali Rappresentanti formalizzano il

“PROTOCOLLO DI ADESIONE RECIPROCA 

 Partecipazione – Rappresentanza – Comunicazione Costruttiva

inteso come  momento di svolta per migliorare e potenziare la Collaborazione e l’Interazione con il territorio 

Il protocollo testimonia il rinnovato impegno Collegiale teso a valorizzare le potenzialità dei nostri giovani che, con il loro talento, possono sviluppare tecniche diverse di comunicazione per raggiungere anche i “dimenticati”.

Opportunamente

Il protocollo assume la dizione definitiva di:

FUTURA LABOR

GRUPPO OPERATIVO 

Aggregazione Intercambiabile Organismi associativi e coinvolgimento dei Cittadini, che prende definitivamente forma con la sottoscrizione dei Legali  rappresentanti di Soggetto Giuridico e Iniziativa Comune.

Soggetto Giuridico                                                               Iniziativa Comune

Roma 13 Ottobre 2023