• Gio. Giu 13th, 2024

IMMIGRAZIONE: NUOVE DISPOSIZIONI CON IL DECRETO-LEGGE N. 124 DEL 19 SETTEMBRE 2023

Set 27, 2023

Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n.219 del 19 settembre 2023, il DL n. 124 in merito a: “disposizioni urgenti in materia di politiche di coesione, per il rilancio dell’economia nelle aree del Mezzogiorno del Paese, nonché in materia di immigrazione”, è entrato in vigore il 20 settembre.

Nell’ambito dell’immigrazione le nuove norme estendono il tempo massimo di trattenimento dei migranti irregolari nei Centri per il Rimpatrio (CPR) e danno il via a un Piano straordinario per la costruzione di nuove strutture in tutta Italia.

Il Decreto inoltre prevede la redazione e realizzazione di un nuovo piano straordinario per la costruzione di nuove strutture in tutta Italia.

Nel Dl è previsto un aumento del tempo massimo di trattenimento nei CPR da 6 a 18 mesi. Inoltre, la rete dei CPR sarà potenziata dal Genio militare, che realizzerà le nuove strutture.

Il piano per attuare i nuovi CPR prevede la realizzazione di nuove strutture in caserme, aree militari dismesse o altri edifici che dovranno essere ristrutturati e che si trovano in località scarsamente popolate, facilmente recintabili e sorvegliabili.

Il ministro dell’interno Matteo Piantedosi ha assicurato che ci sarà “almeno una struttura per regione”.

La ricognizione dei luoghi, possibili candidati, è in corso.