• Mar. Giu 25th, 2024

LAVORO: FONDAMENTALI FORMAZIONE E DPI

Apr 29, 2024

Formazione, Consapevolezza e utilizzo dei dispositivi di protezione sono alla base per proteggere i lavoratori dai rischi di infortuni.

Nel 2023, sono stati registrati 1.041 decessi in Italia a causa di incidenti sul lavoro. Un dato che sottolinea l’importanza della sicurezza sul posto di lavoro e la necessità di adottare misure preventive e efficaci.

La sicurezza sul lavoro è un aspetto cruciale per la tutela dei lavoratori e la sostenibilità delle attività produttive. È fondamentale continuare a promuovere politiche e misure atte a prevenire infortuni e garantire ambienti di lavoro sicuri ed efficienti.

La maggior parte degli infortuni sul lavoro sono causati da:

  • Scarsa Formazione e Consapevolezza: Quando i lavoratori non sono adeguatamente formati o non sono consapevoli dei rischi specifici del loro lavoro, possono commettere errori che portano a infortuni.
  • Manutenzione Inadeguata degli Strumenti e delle Attrezzature: Strumenti e attrezzature malfunzionanti o non manutenuti correttamente possono causare incidenti.
  • Mancanza di Protezioni Personali: Non indossare dispositivi di protezione individuale (DPI) come caschi, occhiali o guanti può mettere a rischio la sicurezza dei lavoratori.
  • Violazione delle Norme di Sicurezza: Ignorare le regole di sicurezza o non seguire le procedure può portare a incidenti.

I Dispositivi di Protezione Individuale (DPI), sono essenziali per garantire la sicurezza dei lavoratori in vari ambienti di lavoro. Ecco alcuni dei DPI più importanti:

  1. Casco di Sicurezza: Protegge la testa dai colpi, cadute di oggetti e lesioni da impatti. È fondamentale per chi lavora in edilizia, industria o in qualsiasi ambiente con rischio di caduta di materiali.
  2. Occhiali Protettivi: Salvaguardano gli occhi da schizzi di sostanze chimiche, polvere, schegge e raggi UV. Sono indispensabili per chi opera in laboratori, officine o in attività di saldatura.
  3. Maschera Antipolvere o Respiratore: Filtra l’aria respirata, proteggendo i polmoni da polveri, vapori tossici o sostanze nocive. È essenziale per lavori in cantieri, fonderie o industrie chimiche.
  4. Guanti di Sicurezza: Difendono le mani da tagli, abrasioni, sostanze chimiche o calore. I guanti specifici variano a seconda del tipo di lavoro svolto.
  5. Calzature Antinfortunistiche: Scarpe o stivali con suola antiscivolo e punta rinforzata. Proteggono i piedi da cadute, oggetti appuntiti o sostanze corrosive.
  6. Tappi per le Orecchie o Cuffie Antirumore: Riducono l’esposizione al rumore e prevengono danni all’udito. Sono fondamentali in ambienti rumorosi come cantieri o fabbriche.
  7. Gilet o Giacche Riflettenti: Aumentano la visibilità dei lavoratori, soprattutto di notte o in condizioni di scarsa illuminazione. Sono essenziali per chi lavora su strade o in aree trafficate.
  8. Imbracatura di Sicurezza: Utilizzata per lavori in altezza, come su impalcature o gru. Assicura che il lavoratore sia ancorato in modo sicuro.

L’uso corretto dei DPI è cruciale. I lavoratori dovrebbero essere formati su come indossarli e quando utilizzarli per ridurre al minimo i rischi sul posto di lavoro.

È importante che i datori di lavoro e i lavoratori collaborino per identificare e mitigare queste cause di infortuni. La formazione continua, l’uso corretto dei DPI e la promozione di una cultura della sicurezza sono fondamentali per prevenire gli infortuni sul lavoro.

Immagine di Drazen Zigic su Freepik