• Ven. Giu 21st, 2024

BONUS COLF E BADANTI 2024

Mag 22, 2024

Il bonus può essere richiesto dal 1° aprile fino al 31 dicembre 2025.

Finanziamento: il Governo italiano ha stanziato 137 milioni di euro per il bonus, utilizzabili fino al 2028.

Decontribuzione totale: il bonus prevede una decontribuzione totale per le famiglie che assumono collaboratori domestici per l’assistenza di anziani non autosufficienti di almeno 80 anni di età, con un ISEE inferiore a 6 mila euro.

Durata del beneficio: l’esonero totale dalla contribuzione può raggiungere un massimo di 3 mila euro all’anno per un totale di 24 mesi.

Condizioni di assunzione: hanno diritto all’agevolazione le famiglie che assumono per la prima volta un lavoratore o quelle che trasformano contratti già esistenti in contratti a tempo indeterminato.

Esclusioni: sono escluse dall’esenzione le famiglie per cui è cessato da meno di sei mesi un rapporto di lavoro con il badante e l’assunzione di parenti o affini, ad eccezione di casi specifici.

Per presentare la richiesta, sarà necessario collegarsi al sito dell’INPS a partire dal 1° aprile 2024.

Anche se le modalità specifiche per presentare la domanda non sono ancora state pubblicate, è confermato che il bonus sarà disponibile fino al 31 dicembre 2025 o fino all’esaurimento dei fondi.

Immagine di freepik