• Sab. Lug 20th, 2024

GUIDA TURISTICA – A BREVE IN VIGORE IL NUOVO REGOLAMENTO

Lug 4, 2024

È stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale Serie Generale n. 150 del 28-06-2024, il regolamento recante la “Disciplina della professione di guida turistica” ed entrerà in vigore il 13 luglio 2024.

Con il nuovo regolamento, per svolgere la professione di guida turistica, sarà necessario superare un esame nazionale di abilitazione o possedere un titolo estero abilitante. Una volta superato l’esame, i candidati saranno iscritti all’Elenco nazionale delle guide turistiche.

L’esame sarà indetto dal Ministero del Turismo a cadenza annuale e comprenderà prove scritte, orali e tecniche.

La prova scritta sarà in lingua italiana e consterà in quesiti a risposta multipla o aperta nelle materie seguenti:

  • a) storia dell’arte;
  • b) geografia;
  • c) storia;
  • d) archeologia;
  • e) diritto del turismo, accessibilità e inclusività dell’offerta turistica;
  • f) disciplina dei beni culturali e del paesaggio. 

Alla prova orale, sempre in lingua italiana, e alla prova tecnico-pratica sono ammessi candidati che abbiano conseguito un punteggio pari o superiore a 25 punti nella prova scritta ed abbiano conoscenza di almeno una lingua straniera a scelta non inferiore al livello di competenza B2.

La prova orale verterà sulle materie oggetto della prova scritta, mentre la prova tecnico-pratica consisterà nel simulare una visita guidata in lingua italiana e nella lingua straniera scelta.

Per partecipare all’esame nazionale di abilitazione occorre:

  • essere maggiorenni, cittadini italiani o di uno Stato membro dell’Unione europea o, se cittadino di Stati non appartenenti all’Unione europea, essere in regola con le disposizioni vigenti in materia di Immigrazione;
  • aver conseguito il diploma di istruzione secondaria di secondo grado o altro diploma dichiarato equipollente o equivalente dalle competenti autorità, oppure una laurea triennale ovvero una laurea specialistica, magistrale o del vecchio ordinamento;

Elenco nazionale delle guide turistiche

Per richiedere l’iscrizione all’elenco nazionale delle guide turistiche è necessario:

  • aver superato l’esame di abilitazione;
  • essere già abilitati allo svolgimento della professione di guida turistica alla data di entrata in vigore della  Legge n. 190 del 13.12.2023.

Questi adempimenti, oltre all’obbligo di aggiornamento che consiste nella frequenza di almeno 50 ore di aggiornamento professionale, con il rilascio del tesserino personale, permetteranno alla guida di esercitare la professione su tutto il territorio nazionale.